Vi presentiamo la Scuolina, pronta ad essere vissuta dai nostri bimbi con attività ludiche e educative che li aiuteranno nel percorso verso gli inserimenti scolastici: ve la mostriamo con le immagini dell’inaugurazione, a cui avete partecipato in tanti, con il sorriso.

La Scuolina è il nuovo spazio dedicato ai figli delle vittime di tratta. Uno spazio realizzato grazie a voi, alle donazioni raccolte durante la campagna di raccolta fondi di Natale 2021 (qui il lancio della campagna: https://www.facebook.com/piam.asti/videos/461172982215510 ).

Che cos’è la Scuolina

La Scuolina è nata in uno spazio al piano terra, affacciato sul cortile, a Casa Alfa, il centro di accoglienza dell’ex Seminario di Asti. È il “nido” accogliente dove i nostri bambini trascorreranno le loro giornate giocando e imparando, preparandosi per l’inserimento scolastico, mentre le mamme, ex vittime di tratta entrate nei nostri programmi di accoglienza, sono impegnate nello studio o al lavoro.

La Scuolina è un tassello importante dei progetti che stiamo dedicando ai bambini, provando a ripensare il mondo dell’accoglienza a loro misura. Facendo ciò che non era mai stato fatto: dedicando a loro spazi, progetti e personale, perché crescano sereni, per ridurre le disuguaglianze e le difficoltà che spesso hanno in vista degli inserimenti scolastici.

Temi sui quali per altro PIAM, Insieme alla Rete Antitratta Piemontese, è coinvolta in un gruppo di ricerca e sperimentazione nazionale, proprio con il fine di migliorare la presa in carico dei figli delle donne vittime di tratta e rafforzare le capacità genitoriali delle mamme. L’obiettivo è arrivare a scrivere linee guida sulla genitorialità per i programmi nazionali di accoglienza, che tutti i centri di accoglienza da un capo all’altro d’Italia possano seguire. Ruolo pionieristico che PIAM ha già avuto nel campo della lotta alla tratta, collaborando alla stesura di linee guida nazionali per la presa in carico di queste donne.

Gli interventi realizzati grazie alle donazioni

Con le offerte raccolte durante la campagna di fundraising di Natale 2021, dedicata proprio alla realizzazione della Scuolina, abbiamo acquistato:

  • La pavimentazione
  • La pittura per le pareti
  • Le mensole e la scaffalatura
  • L’armadio
  • La cucina giocattolo con pentolini, piatti, ecc.
  • Il tappeto per costruire un angolo ‘morbido’ per la lettura
  • I materassi per le attività di psicomotricità
  • Libri per l’infanzia
  • Puzzle e giochi didattici
  • Una pista e un set di macchinine
  • Un set di animali di plastica
  • Giochi per l’esterno (in particolare la sabbiera)
  • Palette, secchielli, rastrelli, ruspe
  • Pennarelli, quaderni e materiali di cancelleria

Grazie a tutti!

Per sapere di più sui nostri progetti e sostenerci clicca qui: www.piamonlus.org
Per approfondire il tema dei progetti dell’area educativa clicca qui: https://piamonlus.org/news-
piam/che-ce-di-nuovo-i-progetti-su-educazione-e-genitorialita/

LEAVE A REPLY